23 marzo 2017
Aggiornato 19:00
Rimedi naturali

Distorsione e crampi muscolari: i rimedi naturali e d'emergenza per star subito meglio

Dolori muscolari, distorsioni, traumi da sport: si tratta di condizioni molto comuni la cui azione tempestiva è fondamentale. Ecco quali sono gli interventi di emergenza da poter attuare facilmente a casa propria

Rimedi naturali per le distorsioni (© Midas Anim | Shutterstock)

Basta una semplice disattenzione e il danno è fatto: strappi, crampi muscolari o distorsioni sono molto comuni. Se non si tratta di un problema grave, è possibile eseguire un piccolo intervento di emergenza in casa propria.

Agire tempestivamente
L’ideale, in questi casi, è agire in maniera tempestiva. La prima cosa che bisogna fare è evitare o contrastare la formazione di edemi, ridurre il dolore che spesso è molto intenso e velocizzare il processo di guarigione.

Non hai nessun rimedio a portata di mano? Usa il ghiaccio
L’utilizzo del ghiaccio fa parte di una serie di interventi denominati formula RICE, acronimo di Rest, Ice, Compression and Elevation ovvero riposo, ghiaccio e compressione. L’applicazione immediata del ghiaccio riduce al minimo la possibilità di gonfiore. Il ghiaccio non va mai applicato direttamente sulla cute ma va posizionato avvolto in un asciugamano o in uno strofinaccio da cucina. L’applicazione non deve superare i venti minuti consecutivi e le tre volte al giorno.

Riposo e compressione
Gli altri due elementi della formula RICE prevedono il riposo di 24-48 ore della zona colpita e l’applicazione di un bendaggio elastico (da tenere sempre in casa per situazioni d’emergenza). È fondamentale che tale bendaggio non sia troppo stretto poiché potrebbe peggiorare la situazione. Quindi se si verifica formicolio alla zona, intorpidimento, aumento del dolore o infiammazione è bene rimuovere o allentare la fascia elastica.

Sale di Epsom
Il sale di Epsom è in realtà solfato di magnesio, un minerale fondamentale per rilassare muscoli e nervi. In questi casi va aggiunto a dell’acqua tiepido-fredda e la parte dolente va messa in ammollo per circa venti minuti. Il tutto va ripetuto due o tre volte al giorno.

Pomata a base di arnica: funziona davvero?
Altro rimedio che si dice debba sempre essere tenuto a portata di mano è la pomata a base di arnica. Tuttavia, è bene dire che ci sono pareri contrastanti circa la sua efficacia. Uno studio randomizzato, controllato e in doppio cieco non ha mostrato alcuna efficacia nella diminuzione del dolore. Anche altri lavori e studi revisionali fanno notare che l’arnica – in particolare quella omeopatica – non ha alcun effetto sulla diminuzione del dolore. Per avere effetti terapeutici è indispensabile utilizzare l’arnica nella versione fitoterapica. Ottimo, in tal caso, l’utilizzo dell’oleolito da impiegare dopo un lieve massaggio. Meglio ancora se utilizzato in combinazione con l’olio di ricino.

Prodotti a base di ippocastano
Le creme o i rimedi a base di escina – generalmente proveniente dall’ippocastano – hanno mostrato di ridurre gli edemi, sia in caso di insufficienza venosa cronica che in caso di traumi. Il rimedio può essere assunto anche per via orale per alcun giorni.

Curcuma per il danno da esercizio fisico
Se il dolore che si accusa si è sviluppato in seguito a sport o attività fisica, si può provare a ridurre la sintomatologia con l’utilizzo della curcuma. Secondo uno studio condotto nel 2007, la curcumina sarebbe in grado di compensare gli effetti dannosi derivanti da un esercizio improprio riducendo dolore e infiammazione muscolare. La preziosa sostanza contenuta nella curcuma sarebbe infatti in grado di ridurre le citochine infiammatorie entro 24-48 ore.

[1] Magnesium Sulfate – Us National Library of Medicine

[2] Ann Pharmacother. 2010 Oct;44(10):1579-84. doi: 10.1345/aph.1P071. Epub 2010 Aug 31. The effect of topical arnica on muscle pain. Adkison JD1, Bauer DW, Chang T.

[3] Eur J Sport Sci. 2014;14(3):294-300. doi: 10.1080/17461391.2013.829126. Epub 2013 Aug 16. The effects of topical Arnica on performance, pain and muscle damage after intense eccentric exercise. Pumpa KL1, Fallon KE, Bensoussan A, Papalia S.

[4] Does Arnica Cream Work for Pain? A detailed review of popular homeopathic (diluted) herbal creams like Traumeel, used for muscle pain, joint pain, sports injuries, bruising, and post-surgical inflammation by Paul Ingraham, Vancouver, Canada bio illustrations by Paul Ingraham, Sara E Mayhew, Jim Smith

[5] Planta Med. 2002 May;68(5):385-91. Studies on the anti-inflammatory activity of phytopharmaceuticals prepared from Arnica flowers. Klaas CA1, Wagner G, Laufer S, Sosa S, Della Loggia R, Bomme U, Pahl HL, Merfort I.

[6] Horse chestnut seed extract for long‐term or chronic venous insufficiency This version published: 2012; Review content assessed as up-to-date: June 19, 2012.

[7] Am J Physiol Regul Integr Comp Physiol. 2007 Jun;292(6):R2168-73. Epub 2007 Mar 1. Curcumin effects on inflammation and performance recovery following eccentric exercise-induced muscle damage. Davis JM1, Murphy EA, Carmichael MD, Zielinski MR, Groschwitz CM, Brown AS, Gangemi JD, Ghaffar A, Mayer EP.