29 aprile 2017
Aggiornato 11:00
Alimentazione e salute

Via lo stress con un pugno di noci

Eliminano lo stress e favoriscono il buonumore, sono le noci. Un effetto sprint e "antidepressivio" dimostrato da un ulteriore studio scientifico

Noci, fanno bene all'umore e combattono lo stress (© gorkem demir | shutterstock.com)

STATI UNITI – I ricercatori dell’Università del New Mexico ad Albuquerque (Usa) hanno condotto uno studio in cui si è trovato come le noci possano combattere efficacemente lo stress e favorire il buonumore. I risultati sono stati pubblicati di recente sul Nutrients journal.

Lo stress è inevitabile
Per quanto cerchiamo di non stressarci, ormai lo sappiamo: lo stress è inevitabile. In una società come la nostra dove si è sempre di corsa, si fatica e tenere fede a tutti gli impegni quotidiani divisi tra lavoro e famiglia, chi può dire di non essere stressato? In questi frangenti molti si ‘rifugiano’ nei cosiddetti cibi consolatori: cioccolato, dolci in genere, hamburger e patatine e così via… Ma indulgere in questi cibi può causare problemi di salute. E allora che fare? Buttarsi sulle noci. Sono buone, fanno bene, combattono lo stress e sollevano l’umore.

Per un pugno di noci
Per valutare gli effetti delle noci sullo stress e sull’umore, i ricercatori guidati dal dottor Peter Pribis hanno reclutato un gruppo di 64 giovani volontari. A questi è stato dato da mangiare del pane di banana (banana bread), un dolce tipico statunitense. Questi dovevano assumere tre fette di banana bread al giorno per 16 settimane (4 mesi) e, nello specifico, otto settimane di banana bread con le noci (più una tazza di noci) e otto settimane di banana bread senza noci. «In passato, gli studi sulle noci hanno mostrato effetti benefici in molti ambiti della salute come le malattie cardiache, diabete e obesità – ha spiegato Pribis – Il nostro studio è stato diverso perché ci siamo concentrati sulle facoltà cognitive, e in questo studio randomizzato controllato (CRT) abbiamo misurato i risultati sull’umore nei maschi e nelle femmine».

Lo studio
Durante lo studio, i ricercatori hanno misurato l’umore dei partecipanti al termine di ogni periodo di otto settimane, per mezzo di una scala di valutazione. «Abbiamo utilizzato un questionario validato chiamato Profili di Mood States (POMS) – precisa il dott. Pribis – Si tratta di una delle scale di umore più utilizzate e accettate in studi sulla cognizione. Il test ha sei parametri dell’umore: tensione (stress), depressione, rabbia, stanchezza, vigore, confusione e fornisce anche un punteggio totale dei disturbi dell’umore (TMD). Più basso è il punteggio TMD migliore è lo stato d’animo».

L’umore sale ma solo nei maschi
I risultati dello studio hanno mostrato che le noci agivano positivamente sull’umore. «C’è stato un significativo miglioramento del tono dell’umore pari al 28% nei partecipanti maschi – ha dichiarato Pribis – Tuttavia non abbiamo osservato alcun miglioramento del tono dell’umore nelle femmine. Il perché di questo non lo sappiamo». A promuovere il buonumore, secondo i ricercatori, potrebbero essere i diversi nutrienti contenuti nelle noci, come acido alfa-linolenico, vitamina E, acido folico, polifenoli e melatonina. «Mangiate più noci – conclude il dottor Pribis – E’ un intervento semplice. Sono non solo un bene per il vostro umore, ma anche per la salute generale. La quantità consigliata è di una manciata al giorno».