25 aprile 2017
Aggiornato 04:30
Gusto cioccolato

Cioccolata calda: la ricetta per farla in casa

È la bevanda più classica e amata e si prepara in pochi minuti. La ricetta con le alternative più golose

La ricetta per preparare la cioccolata calda (© Alena Haurylik | Shutterstock)

Più gustosa e salutare, la cioccolata calda fatta in casa è quanto di più delizioso si possa scegliere per una merenda con gli amici. Accontenta tutti i palati e non c’è limite di età per una prelibatezza in compagnia. Ecco la ricetta per renderla densa – con qualche variante da usare a piacimento.

Classica o light?
Noi vi consigliano di prepararla nella versione classica con l’utilizzo, cioè, del latte. Ma si può optare anche per una versione più light, decisamente meno golosa ma comunque abbastanza soddisfacente. Il latte può quindi essere sostituito con acqua, latte di cocco, di riso o di mandorle. Il latte di soia possiede un gusto decisamente troppo marcato e contrastante per abbinarlo alla cioccolata. Nulla vieta, però, di optare per questa soluzione se si ama particolarmente questo alimento.

Ingredienti per la ricetta della cioccolata calda
Se l’idea è arrivata all’improvviso controllate bene che tutti gli ingredienti di cui necessitate siano a vostra disposizione:

  • Cacao amaro (rigorosamente senza zucchero): 30 g
  • Cioccolato fondente 150 g
  • Latte vaccino intero: 500 ml
  • Farina 35 g
  • Zucchero Panela: 20 g

Come preparare la cioccolata calda
1 - Per prima cosa, setaccia molto bene in una ciotolina la farina e il cacao amaro. Ora versalo a poco a poco nel latte freddo.

2 - Mescola bene con una frusta e controlla che non si siano formati grumi

3 - Unisci lo zucchero Panela e mescola nuovamente, possibilmente con una frusta.

4 - Riponi tutto in una pentola e accendi il fuoco.

5 - A parte fai sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e, una volta sciolto, uniscilo al latte e cacao.

6 - Continuate la cottura mescolando molto bene fino ad arrivare alla temperatura di ebollizione, a quel punto spegnete il fuoco. Et voilà: la cioccolata calda è pronta per essere servita.

  • Ricorda: puoi sostituire la farina con l’amido di mais, tuttavia la consistenza cambierà leggermente assumendo un aspetto leggermente più gelatinoso. In questo caso, puoi anche diminuire leggermente la dose arrivando a circa 2025 grammi.

Le alternative gustose
Puoi rendere la tua cioccolata calda ancora più gustosa puoi unire della polvere di vaniglia o cannella a fine cottura. Se invece vuoi provare una delizia caliente puoi unire della polvere di peperoncino al momento di unire il cacao al latte. Diverrà una bevanda energetica e tonica. Provare per credere.