28 maggio 2017
Aggiornato 20:00
Snack sani e veloci. Il video

Voglia di qualcosa di buono? Ecco la merenda tutta salute

Una facile ricetta di un crumble a base di frutta fresca e secca da preparare in pochi minuti.

Non sempre gli stuzzichini golosi si acquistano al supermercato o al bar. A volte si può preparare con le proprie mani una merenda sana e invitante. Erica Nocetti oggi insegna a Diario TV come fare uno snack ricco di proprietà benefiche

A tutta frutta!
È possibile creare un crumble solo con la frutta? Assolutamente sì. Ma non solo: il crumble di Erica Nocetti non necessita neppure di cottura, pertanto si prepara in un attimo. Hai bisogno solo di avere questi salutari ingredienti a portata di mano: 100 grammi di more, 100 grammi di lamponi, 100 grammi di mirtilli, 8 datteri, 80 grammi di mandorle, 50 grammi di nocciole e un cucchiaio di olio di cocco.

Una preparazione velocissima
Anche se ti viene in mente all’ultimo momento, puoi preparare la merenda sana in pochissimi minuti. Metti nel cutter da cucina le mandorle, le nocciole e i datteri privati del nocciolo interno. Trita il tutto ma non molto finemente, questi ingredienti serviranno proprio per la preparazione del crumble. A parte, metti un po’ di lamponi, more e mirtilli in una coppetta di vetro. Ricopri i frutti con il crumble che hai appena ottenuto e fai un secondo strato: prima con i frutti di bosco e poi con il crumble. Et voilà: la merenda è pronta per essere gustata.

Le proprietà del mirtillo
È tra i frutti di bosco più invitanti. Il classico sapore asprignolo è dovuto alla presenza di acido ossalico. Ma contiene altri importanti acidi utili per la salute dell’organismo. Uno di questi è l’idrocinnamico una sostanza in grado di neutralizzare le pericolo nitrosamine (o nitrosammine) che oggi sappiamo essere cancerogene. Che dire invece della preziosa presenza di acido folico (vitamina B9) e glocosidi antocianici? Questi ultimi sono rinomati per il loro ruolo protettivo nei confronti dei vasi sanguigni. Infine, non si può non menzionare la virtù dei mirtilli per il miglioramento della vista, specie nelle ore notturne.