28 maggio 2017
Aggiornato 20:00
Nutraceutici ecco perché fanno bene

Nutraceutica, scopri cosa è e perché i nutraceutici prevengono rughe e invecchiamento

Né alimenti né farmaci, ma un potenziale antiossidante che rallentano l’invecchiamento donando un aspetto più giovane e sano

I nutraceutici sono una via di mezzo tra alimenti e farmaci. Si tratta di sostanze di origine vegetale, animale o derivati batterici – spiega il dottor Gianni Scarsella, medico chirurgo estetico a Torino. Per fare un esempio di queste sostanze, le vitamine sono dei nutraceutici. Allo stesso modo, tutte le sostanze antiossidanti sono dei nutraceutici. Oppure le integrazioni alimentari a base di batteri sono dei nutraceutici.

Cosa sono le rughe?
«Le rughe sono l’espressione di un invecchiamento della pelle che tende a disidratarsi perdendo elasticità, consistenza e spessore. Può in qualche modo la somministrazione di nutraceutici attenuare la formazione di rughe? O, meglio ancora, prevenirne la formazione? Io direi assolutamente di sì perché i nutraceutici hanno l’importante funzione di evitare l’invecchiamento della pelle», continua il dottor Scarsella.

Come ritardano l’invecchiamento i nutraceutici?
«Intanto hanno un’azione antiossidante. L’ossidazione, si sa quanti danni crea alla pelle. E quindi vanno assolutamente consigliati, ma non va fatto un abuso di nutraceutici perché non possono compensare altri aspetti importanti come un corretto stile di vita. Tuttavia, un uso moderato può essere senz’altro molto utile», conclude il dottor Scarsella.